Cavitazione ultrasonica

cavitazione1Una tecnica rivoluzionaria ed innovativa per il trattamento delle adiposità localizzate e della cellulite. Il sistema permette di trattare inestetismi localizzati sull’addome, girovita, sui fianchi, sui glutei, interno ed esterno cosce e in tutte le parti con presenza di adiposità e cellulite.

Tramite il passaggio di un manipolo sull’area sottoposta a trattamento gli ultrasuoni a bassa frequenza agiscono in maniera mirata sulle adiposità senza che il processo interessi i tessuti circostanti e sono in grado di causare la rottura delle cellule adipose e la conseguente eliminazione degli acidi grassi, liberati in maniera naturale e fisiologica, attraverso i circuiti linfatico ed urinario nei giorni successivi al trattamento.

 

L’azione degli ultrasuoni agisce in maniera sinergica determinando riduzione e ridistribuzione del grasso sottocutaneo con azione lipoclasica e lipolitica, riduzione dell’edema e miglioramento della circolazione venosa e linfatica.

La tecnologia è in grado di dare, senza fastidi e senza tempi di convalescenza, risultati immediati e misurabili, di stimolare il naturale processo del metabolismo dei lipidi evidenziando una visibile diminuzione del volume in seguito a ciascun singolo trattamento.

La semplicità e l’efficacia in termini di tempo della procedura, assieme alla sua natura non invasiva fanno della cavitazione ultrasonica una valida alternativa per chi desidera modellare la propria silhouette ma non vede di buon occhio il bisturi

Commenti chiusi